Questo Blog

Questo blog contiene delle informazioni a un certo livello di approfondimento su alcuni argomenti, raccolti nelle seguenti categorie:

Coscienza e consapevolezza.

Parliamo di meditazione, del ricordo di sè, ma anche in generale del meraviglioso potenziale racchiuso dentro ognuno di noi e dei funzionamenti della mente umana,  compresa qualche incursione nelle neuroscienze .

Sottocategoria: Evidenze Sperimentali.

In una serie di contributi che partono dalle recenti conquiste della fisica, espongo le caratteristiche del nuovo paradigma culturale e scientifico che si sta ormai imponendo in tutti i settori della vita umana. L’originalità di questi post è la quantità di citazioni e riferimenti presi direttamente dalle fonti originali: gli articoli e le pubblicazioni degli scienziati.

La tomba di giganti di Li Lolghi (foto dell’autore).

Luoghi sacri

Qui parliamo dei luoghi caratterizzati da importanti energie: monumenti megalitici, chiese, cattedrali, semplici cappelle o santuari di montagna, ma anche luoghi resi sacri dalla preghiera e dalle buone intenzioni.

Sottocategoria: Luoghi ad alta energia.

L’esistenza dell’esoterismo cristiano nel medioevo è cosa assolutamente certa; abbondano prove di ogni genere e i dinieghi dovuti all’incomprensione moderna, sia che provengano da partigiani o da avversari del cristianesimo, non provano nulla contro questo fatto” (R. Guénon, I Simboli della Scienza Sacra, Milano 1990 p. 40)

In questa sottocategoria sono compresi i post che trattano più in specifico l’aspetto energetico, a livello sottile, dei monumenti sacri: in particolare di come la loro energia interagisce con quella degli esseri umani.

Sottocategoria: Astronomia e simbologia dei luoghi sacri. 

Uno dei temi preferiti dai lettori di Curiamo Atlantide: l’orientamento o la disposizione di alcuni particolari dei monumenti sacri in relazione al cielo dal punto di vista astronomico ma anche da quello simbolico.

La libreria consiglia…

In questa sezione troverete informazioni per approfondire alcuni degli argomenti di cui parlo nel blog. Si tratta di recensioni personali di libri che ho letto ed apprezzato, ma anche di opere multimediali che consiglio e di link a siti web che ho visitato per le mie ricerche e…ispirazioni.

L’energia sottile e il campo energetico vivente

Riporto qui informazioni ed esperienze sull’energia sottile e sull’interazione fra i sistemi viventi e tutto ciò che li circonda.

La Tradizione spirituale 

L’esoterismo non svolge attività missionaria – proprio perché conosce bene i diversi livelli di evoluzione dell’uomo. L’esoterismo è sempre e soltanto un’offerta per coloro che scoprono da soli la propria affinità” (Thorwald Dethlefsen, Il Destino come Scelta, ed. Mediterrranee, 1987, p. 155)

Sono raccolti in questa categoria tutti i post relativi alle dottrine tradizionali (”Alchimia, dell’Ermetismo, e di alcune correnti filosofiche e culturali europee e non) e allo studio e all’interpretazione della simbologia.

Sottocategoria: Qabbalah

Parleremo degli antichi insegnamenti della Qabbalah (sia quella ebraica che quella cristiana), dell”Alchimia, dell’Ermetismo, e di alcune correnti filosofiche e culturali europee e non.






Radioestesia e radionica

La radioestesia è una disciplina nata dall’antica rabdomanzia che serve a amplificare e rendere concreta  la naturale percezione delle energie sottili da parte dell’essere umano, e della radionica, che si avvale delle conoscenze della prima e di strumenti per l’invio a distanza di informazioni sottili. Cercherò di formulare qualche ipotesi sul meccanismo di funzionamento delle due e descriverò applicazioni ed esperienze personali.

Gli obiettivi

La mia intenzione è quella di dare dei contenuti un po’ più interessanti della media di ciò che si legge sul Web, ma senza trascurare un minimo di informazione di base a chi incontra questi argomenti per la prima volta. Quindi segnalerò con degli opportuni link (che rimanderanno all’interno del blog o verso altre risorse nel web) gli strumenti (siti, libri, supporti multimediali, conferenze e seminari) per chi ha bisogno di chiarire o di approfondire determinati concetti.

Alla base del Blog Curiamo Atlantide c’è un progetto ben preciso, strutturato e organico, che si svelerà a mano a mano che si procede. Nel tempo la quantità delle connessioni e dei collegamenti tra gli argomenti darà origine a una visione dai lineamenti maggiormente comprensibili.

Non vi annuncio altro per non farvi perdere la sorpresa!

Perché questo blog?

Nel corso dei miei anni di studio e di sperimentazione ho potuto comprendere e fare mie piccole e grandi consapevolezze che hanno migliorato molto la mia vita.

In molti casi, da solo o con altri compagni di percorso, ho trovato alcune risposte alle domande che per anni hanno affollato la mia mente, facendomi spesso ritenere, in più di un’occasione e in modo sconsolante, di essere un “diverso” o addirittura uno “sbagliato”.

Dopo varie vicissitudini, aprendomi alla consapevolezza, a partire dal 2001, ho potuto incontrare moltissime persone nella mia stessa condizione. Ognuno di noi, in definitiva, si trova a un livello di coscienza diverso, e si tratta di riuscire ad accettare questo fatto. C’è chi si accontenta di “quello che passa il convento” in merito ai perché che tutti ci poniamo, relativamente al senso della vita, e c’è chi invece non riesce ad accontentarsi e sente un impulso irrefrenabile a cercare risposte convincenti e sperimentabili nella vita di tutti i giorni.

Io appartengo a questa seconda categoria.

Con questo blog mi rivolgo a tutte le persone che cercano degli spunti per approfondire le loro ricerche, alla ricerca della loro personale chiave di accesso alla consapevolezza.

L’obiettivo è semplicemente di condividere quello che a me è servito a evolvere, a capire alcuni aspetti di me e degli altri, a migliorare la qualità della mia vita, senza la presunzione di avere la verità in tasca, né di fare la morale a chichessia. Desidero semplicemente restituire l’abbondanza di informazioni ed esperienze che ho ricevuto e fatto negli ultimi dieci anni, nella speranza e con l’augurio che possano in qualche modo essere d’aiuto e di ispirazione a chi, come me, si sente in costante cammino.

Buona lettura!

Paolo.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: